Prossimi appuntamenti

Da domani 26 aprile riapriranno al pubblico la maggior parte dei siti archeologici e museali della Campania. Noi di Culturafelix siamo a vostra disposizione per visitare insieme questi luoghi per troppo tempo chiusi al pubblico.

Restiamo invece sempre a vostra per organizzare passeggiate sul territorio nel rispetto di ogni norma anticovid (uso della mascherina e gruppi di 10 persone).

Vi ricordiamo la nostra mail info@culturafelix.it e il nostro numero di telefono 3334338049.

 

I luoghi del potere

Il percorso propone la visita ai luoghi e ai monumenti più rappresentativi del potere dei sovrani che hanno governato la città. La celebre Piazza del Plebiscito, voluta da Gioacchino Murat come simbolo del potere francese, il  seicentesco Palazzo Reale e la splendida chiesa di San Francesco di Paola. Poco oltre il più antico teatro d’opera europeo, il Teatro San Carlo voluto dal re Carlo di Borbone, la Galleria in ferro e vetro dedicata al re Umberto I e il Castel Nuovo, voluto dal re Carlo I d’Angiò come residenza reale e trasformato, in epoca rinascimentale, dal Re Alfonso d’Aragona. Attraversando la galleria ci si immette sulla storica Via Toledo, voluta dal vicerè Don Pedro de Toledo per congiungere l’antica città con quella di espansione vicereale, lungo la quale si trova il Palazzo Zevallos, oggi custode del Martirio di Sant’Orsola, ultima opera del Caravaggio prima della sua morte.

Durata percorso: 4 ore